Andria - Latina 0-1

Coi laziali s'interrompe la striscia positiva di risultati
Redazione 28 Ottobre 2012 calcio


Prima sconfitta casalinga stagionale per gli azzurri che, al cospetto del quotato Latina, vengono puniti da un calcio di rigore concesso dall'arbitro e trasformato da Barraco. Gli uomini di Cosco, comunque, hanno fornito una buona prova e devono nuovamente recriminare per l'ennesimo rigore non concesso ai danni di D'Errico.

Nella sala stampa del Degli Ulivi, al termine della sconfitta contro il Latina, si presenta un mister Cosco leggermente corrucciato che effettua una disamina completa sulla gara odierna: "La partita è stata molto equilibrata, anzi in certi frangenti avevamo noi la superiorità nel gioco. Abbiamo fatto un'ottima partenza all'inizio del primo tempo, loro hanno avuto un ritorno verso la fine della prima frazione creandoci qualche problema. Nella ripresa, invece, la sensazione era quella di poter vincere noi la partita perchè loro avevano abbassato oltremodo il ritmo. Poi gli episodi dei due rigori, il nostro non concesso per un fallo netto su D'Errico e il loro, hanno cambiato lo scenario della gara. Per quanto ci riguarda, l'unico errore commesso da parte nostra quest'oggi è stata la reazione confusionaria che abbiamo avuto dopo il loro vantaggio ma ciò è comprensibile perchè sia la scorsa giornata a Benevento, che due giornate fa con il Sorrento che oggi stesso sempre su D'Errico c'erano tre rigori clamorosi che non ci sono stati fischiati. In questo momento, però, non dobbiamo mollare e dobbiamo reagire subito in vista del derby contro il Barletta della settimana prossima".

Ufficio Stampa A.S.Andria

Guarda le immagini -->>

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive