Larosa prolunga il contratto sino al 2014

'Essere legato all'Andria per un altro anno è motivo d'orgoglio'
Redazione 26 Gennaio 2013 calcio
Larosa prolunga il contratto sino al 2014


L'A.S. Andria comunica in data odierna di aver raggiunto l'accordo con il calciatore Francesco Larosa per il prolungamento del contratto con la società di Contrada Barbadangelo. Il centrocampista sarà, dunque, legato all'A.S. Andria fino al 30 giugno 2014.

Il jolly azzurro Ciccio Larosa, in pochi giorni, è passato da possibile partente in questo mercato di Gennaio a punto di riferimento per i colori azzurri anche nella prossima stagione. Ragazzo semplice e simpatico, con tanta esperienza in Lega Pro, è una delle colonne di questa squadra che incarna al meglio lo spirito del combattente, del lottatore, di colui che sente la responsabilità di indossare una maglia importante come quella dell'Andria: "Sono felicissimo per questa opportunità che mi è stata concessa. Vorrei ringraziare, innanzitutto, il presidente Depasquale che si è dimostrato molto disponibile nei miei confronti ascoltando la mia richiesta e trovando subito un punto di accordo. Il mio ringraziamento va anche al direttore sportivo Torma e al segretario generale Greco, oltre che a mister Cosco senza il cui consenso non avrei potuto prolungare il mio contratto. Per quanto riguarda il mister devo dire che, oltre ad essere un grande allenatore, è una persona fantastica che merita sicuramente di allenare in categorie superiori. Vorrei anche ringraziare tutti i miei compagni di squadra, in particolare il nostro nuovo capitano Vincenzo Migliaccio, grande professionista e grande uomo. E' un onore avere la possibilità di indossare per un altro anno i colori azzurri, essere legato all'Andria è motivo d'orgoglio in quanto mi sento andriese a tutti gli effetti essendo cresciuto qui sia calcisticamente che come uomo. Andria mi ha adottato ed io sento una particolare responsabilità ogni qualvolta indosso quella maglia e quei colori. Grazie a tutti, ora corriamo uniti verso la salvezza".

Ufficio Stampa A.S.Andria

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive