Fidelis Andria, il sindaco Giorgino ha chiesto l'ammissione alla Serie D

Lunedý incontro con tifosi e imprenditori per programmare la ripartenza
Redazione 19 Luglio 2018 calcio
Fidelis Andria, il sindaco Giorgino ha chiesto l'ammissione alla Serie D


La nota del Sindaco: "Tralasciando le evidenti responsabilitÓ di chi ha gestito la societÓ negli ultimi anni, Ŕ il momento di farci tutti carico del futuro della Fidelis Andria. Come primo atto ho firmato la nota con cui si chiede alla Lega Nazionale Dilettanti l'ammissione in soprannumero di una nuova societÓ per la stagione sportiva 2018-2019. Ora per˛ tocca a noi andriesi decidere le sorti della Fidelis. Per questo motivo, lunedý 23 luglio alle ore 18 presso il Chiostro di San Francesco, invito gruppi organizzati del tifo, appassionati ed imprenditori che hanno a cuore il futuro della Fidelis a discutere dei nuovi assetti societari e di come ripartire con un percorso serio e condiviso. La Fidelis deve rimanere in mani andriesi: su questo mi sto spendendo perchÚ gli errori del passato non si ripetano pi¨. La storia non si cancella a causa di qualcuno che ha preso in giro la nostra cittÓ. Ora Ŕ il momento di non mollare e crederci, viva la Fidelis Andria"

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive