Amministrazione Giorgino: sabato 31 luglio concerto di Luca Carboni per i cento giorni di giochi in Piazza Catuma

Nuovo spettacolo "gratuito" per il popolo andriese
Vincenzo Fasanella 29 Luglio 2010 approfondimenti 2096
Amministrazione Giorgino: sabato 31 luglio concerto di Luca Carboni per i cento giorni di giochi in Piazza Catuma


Sono in svolgimento ad Andria i cento giorni di giochi in Piazza Catuma, che terminerebbero sabato 31 luglio con il concerto di Luca Carboni, il terzo gratuito, offerto dalla nuova amministrazione comunale alla popolazione andriese, dopo quelli di Niccol˛ Fabi e Fabio Concato.

Un segnale di gratitudine politica verso la cittadinanza che, attraverso il voto di marzo, ha scelto di farsi amministrare dalla coalizione capeggiata dall'attuale Sindaco Nicola Giorgino.

Oltre a ricreare e ringraziare la comunitÓ, questi spettacoli, ancor prima della sicurezza e dei servizi mancanti, servirebbero, secondo i nostri amministratori, a rivitalizzare ed incentivare il ripopolamento del centro antico andriese.

Grande merito, dunque, va dato ai nostri politici che con una spiccata abilitÓ stanno offrendo alla cittadinanza eventi gratuiti che per˛ di tale hanno ben poco, considerato che in realtÓ sono pagati dagli stessi contribuenti andriesi. Compresi quelli che non arrivano manco alla terza settimana del mese, ma che in compenso hanno la possibilitÓ di godersi una manciata di serate in Piazza Catuma assistendo a concerti dal vivo "gratuiti"; fa niente se con il vuoto in pancia e con l'aggravio di qualche tassa da pagare.

Bruciati in questo modo circa 100.000 euro che potevano essere investiti in altri settori che stanno vivendo stagioni di secca.

Parrebbe di vivere all'epoca della Roma Antica, nel momento in cui il nuovo Imperatore per auto-celebrarsi indiceva cento giorni di giochi al Colosseo, ovviamente sempre a spese del popolo.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive