Resoconto Forum Civico sulla chiusura della Multisala "Uci Cinemas" di Andria

Presente al Forum il Sindaco di Andria Vincenzo Zaccaro
Redazione 17 Agosto 2009 notizie 1001


Si è regolarmente svolto il 5° Cineforum all’aperto nel Parco “Giovanni Paolo II” di Andria, nel Quartiere Europa.
Così come da programma, la proiezione del film è stata preceduta dal Forum Civico per discutere della chiusura della Multisala “Uci Cinemas” di Andria e del licenziamento dei dipendenti.
Al Forum hanno preso parte il Sindaco di Andria, Avv. Vincenzo Zaccaro, il Coordinatore del “Comitato Quartiere Europa”, Savino Montaruli, il Presidente della “Libera Associazione Civica”, Vincenzo Santovito e il Presidente dell’Associazione “Borgo Antico”, Prof. Riccardo Suriano.
Tema centrale del Forum la questione di strettissima attualità relativa alla “crisi” che sta investendo la Multisala di Via Barletta, ad Andria e le conseguenze non solo in termini occupazionali ma anche per il venir meno di un importante contenitore culturale.
Dal Forum sono emerse riflessioni importanti che sono partire da un’analisi dalla costruzione di quell’immobile, fino alla prima vendita, avvenuta ad un prezzo esorbitante e non congruo rispetto al reale valore di mercato dell’immobile medesimo, fino agli aspetti gestionali e agli altrettanto esorbitanti costi di locazione.
Il Sindaco Zaccaro ha relazionato nel merito delle trattative intraprese anche dal comune di Andria, con riferimento all’intervento dell’Ente Pubblico rispetto al futuro utilizzo “in convenzione” di una parte della struttura per eventi culturali istituzionali ma è stata esclusa qualunque eventualità di acquisizione dell’immobile da parte dello stesso Ente.
Il Sindaco, inoltre, ha ribadito che l’eventuale cambio di destinazione d’uso dell’immobile necessiterebbe di un passaggio obbligatorio in Consiglio Comunale e che la sua personale posizione è che la destinazione originaria di multisala cinematografica non venga mutata.
Altrettanto approfondite le considerazioni oggetto dell’intervento del Coordintore del Comitato Quartiere Europa, Savino Montaruli, il quale ha manifestato moltissime perplessità circa le condizioni che hanno determinato i passaggi di proprietà e di gestione con costi assolutamente improponibili e non sopportabili, alla luce delle attuali condizioni di mercato.
Da parte di Montaruli, inoltre, è stata posta l’attenzione su un punto che nessuno sino ad oggi ha sollevato: le ricadute negative non solo per gli aspetti “culturali” ma anche e soprattutto per l’indotto che ruota attorno a quella struttura. Le piccole Imprese del territorio, fornitrici di beni e di servizi proprio a quella struttura, ne subiscono danni economici rilevanti, quindi il problema occupazionale non è solo per i dipendenti dell’UCI CINEMAS ma investe un comparto molto più ampio.
Nel corso del Forum si è discusso anche di ambiente e il Sindaco ha apprezzato il lavoro svolto dal Comitato per la tutela del Parco Giovanni Paolo II, da questo ottenuto in affidamento e gestione, manifestando preoccupazione per quanti, compresa la maggior parte del mondo associativo locale, non si indignano di fronte agli atti vandalici che, ogni giorno, vengono consumati ai danni dei beni pubblici cittadini.
Prima dell’inizio del Forum un simpatico fuori programma che ha visto la esibizione canora “dal vivo” dello stesso Sindaco Zaccaro e del Coordinatore del Comitato Montaruli al “Karaoke”.
Il coordinatore del Comitato ha cantato la canzone “Rimmel” di Francesco De Gregori, il Sindaco di Andria la canzone “Io Vagabondo” dei Nomadi.
Complimenti ad entrambi.

Comitato Quartiere Europa di Andria

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive