Nunzio Liso accetta il confronto sulla questione rifiuti

Il dibattito organizzato dalla lista Andria 5 Stelle si svolgerà Sabato 20 alle ore 19:00 presso l’Oratorio Salesiano
Redazione 20 Febbraio 2010 notizie 935
Nunzio Liso accetta il confronto sulla questione rifiuti


La salute dei cittadini è primaria per un qualsiasi progetto di governo. Il confronto pubblico è, invece, il sale della democrazia ed in particolare in campagna elettorale è fondamentale che vi sia un continuo contraddittorio che veda le parti in campo pronte a misurarsi sui temi “cari” alla città. Le amministrative di marzo, per la città di Andria, sono un’occasione importantissima per affrontare questioni delicate e di strettissima attualità come salute ed ambiente. L’invito al confronto pubblico è giunto dalla lista “Andria a 5 stelle” che ha invitato per sabato 20 febbraio alle ore 19,00 nell’Oratorio Salesiano di Andria i contendenti alla carica di “Primo Cittadino” a battagliare a suon di domande. Nunzio Liso, candidato per il centro sinistra andriese, ha deciso di accogliere l’invito e giungere al confronto sui quattro punti posti in scaletta per la serata: 1) Quali sono le strategie che s'intende mettere in atto per lo smaltimento dei rifiuti? 2) Qual è l'opinione sugli inceneritori/termovalorizzatori? 3) Cosa pensano i candidati sindaco delle centrali a biomasse? 4) Quali sono le opinioni dei candidati sindaco e le linee programmatiche di ciascuna forza politica in ambito energetico? Il tempo per i candidati di rispondere alle domande poste sarà di 4 minuti e l’appuntamento sarà d’uopo per iniziare la dialettica tra le parti in campo sino al 28 e 29 marzo.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive