"Il candidato sindaco a casa tua": bilancio entusiasmante!

L'intevento di un giovane andriese sull'iniziativa
Redazione 03 Marzo 2010 notizie 881


Continua ad avere ottimi riscontri l'iniziativa del "Candidato sindaco a casa tua" che vede Giovanna Bruno entrare direttamente nelle abitazioni degli andriesi e soprattutto dei cittadini della periferia. Il giovane avvocato, sostenuto dalla coalizione composta dalle liste Andria3, Italia dei Valori, Udc, Io Sud/Mpa e San Valentino, oltre ad esporre il proprio programma elettorale, raccoglie le istanze della gente.

Uno dei ragazzi che ha partecipato ai vari incontri è intervenuto sul blog di Giovanna Bruno e sul suo sito internet per esporre il proprio entusiasmo. Riportiamo fedelmente il punto di vista di Francesco Roberto:

"Promesse, promesse, mastodontiche promesse, sfarzose campagne pubblicitarie mirate all’appiattimento del libero pensiero. Come da copione le campagne elettorali 2010 avanzano soffocanti. Nato solo nel dicembre 2009 invece, Andria 3 propone un’ondata di freschezza già nel modo di fare propaganda politica. Il nuovo è già adesso! Il terzo polo ha irradiato di nuova luce un concetto nella nostra città da troppo tempo oscuro : il concetto di MOVIMENTO politico culturale. Andria 3 si è proposto e si propone come contenitore aperto ai cittadini, tant’ è che nell’arco di soli 2 mesi si riscopre già traboccante di idee ed energie positive. L’unico polo centrista moderato andriese è aperto all’operato di tutti, alla partecipazione attiva del popolo che finalmente ha la possibilità di sentirsi protagonista più che soggetto della politica. Tutto è in itinere, chiunque può dire la sua, avanzare le proprie proposte di dibattito socio - culturale, di spettacoli, concerti, o semplicemente scambio di opinioni.

Ecco l’idea di offrire alla cittadinanza la possibilità di intervenire, confrontarsi su temi legati alla società, alla politica direttamente con Giovanna Bruno, chiunque può contattarla e invitarla a casa propria… ai più sembra impossibile, ma è tutto vero! Un’idea (premiata anche da “Radio Popolare” di Milano) che solca qualsiasi staccionata assolutista, e che registra risposte sempre più incoraggianti; perché per la prima volta il popolo ha la possibilità di dare del tu a un candidato sindaco, e di contattarlo direttamente. E ciò che più entusiasma è che Giovanna non porta con se né volantini né offerte pro voto, solo positività, entusiasmo e una voglia matta di crescere insieme. La sveglia già trilla nell’animo del popolo andriese, il momento della rinascita è arrivato".

La sede di Via Ceruti n° 23, il recapito telefonico (327 38 96 138) e l’indirizzo di posta elettronica (info@andria3.it) sono a disposizione di tutti.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive