Anche domenica 30 maggio: fermiamoli...firmiamo!

Acqua, nucleare e legittimo impedimento: tre referendum per il futuro di tutti
Redazione 29 Maggio 2010 notizie 868
Anche domenica 30 maggio: fermiamoli...firmiamo!


Il ddl Intercettazioni è un altro passo che sta segnando la fine della democrazia in Italia. La libertà di stampa è sancito dall’art.21 della nostra Costituzione che a poco a poco, di questo passo, sarà ridotta in brandelli…la libertà sarà solo un ricordo.

Per questo noi dell’Italia dei Valori non ci fermiamo e continueremo la raccolta firme per indire i 3 referendum anche domenica 30 Maggio in Corso Cavour 144 dalle ore 10 alle ore 13, e in Piazza SS.Trinità dalle ore 10:30 alle ore 12:30 per dire NO tutti insieme.

Non possiamo permetterci il lusso di stare a guardare, per questo invito tutti i cittadini a partecipare, a fare passaparola di questo evento importante:
. NO alla privatizzazione dell’acqua, per difendere un bene pubblico;
. NO al legittimo impedimento, una delle tante leggi ad personam del Premier:la LEGGE è uguale per TUTTI;
. NO al nucleare, perché già nel 1987 gli italiani hanno deciso, perché riproporlo!? Il nucleare è dannoso, diciamo sì invece alle energie rinnovabili.
Difendiamo i nostri diritti, fermiamo insieme con le nostre forze questo governo!

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive