Bike Sharing Andria: presentato alla città il nuovo servizio di mobilità sostenibile

12 postazioni ubicate in altrettanti punti strategici della città
Redazione 14 Gennaio 2011 notizie 1408


Un bel giorno per la città di Andria, che avrà modo di usufruire di un progetto volto alla mobilità sostenibile nell'ottica di disincentivare l'utilizzo dell'auto privata per i piccoli spostamenti, a vantaggio delle biciclette”.
Il Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino, ha così commentato questa mattina l'attivazione del servizio di Bike Sharing inserito nel progetto 'Andria in bici' oggi illustrato alla stampa ed alla città presso la postazione di Viale Roma, alla presenza degli assessori comunali e di altri rappresentanti istituzionali del territorio tra i quali l'On. Benedetto Fucci.

Siamo convinti – prosegue il Sindaco Giorgino - che così come per altre questioni, ora toccherà alla comunità andriese aver cura del Bike Sharing, salvaguardando le biciclette e le postazioni come dei beni che appartengono a tutti i cittadini andriesi. Invoco quindi, da parte di tutta la cittadinanza, un forte senso di protezione nei confronti di questo servizio, così da dare prova di un accresciuto senso civico e di una forte prova di maturità”.

L'Assessore al ramo Michele Zinni ha illustrato i particolari del progetto ricordando che lo stesso si è reso possibile grazie ad un percorso avviato dalla precedente Amministrazione cofinanziato dal Ministero dell'Ambiente, dalla Provincia di Bari e dal Comune di Andria.
Dalle precedenti 8 – ha dichiarato l'Assessore Zinni - abbiamo portato a 12 il numero di postazioni presenti in città, ampliando il più possibile servizio che parte ufficialmente lunedì 17 gennaio, dopo un lungo lavoro portato avanti dall'assessorato in questi otto mesi di attività amministrativa”.
L'assessore ha anche ringraziato le associazioni di ex appartenenti alle Forze dell'Ordine.

Le postazioni del Bike Sharing sono ubicate presso: Viale Gramsci, Piazza Bersaglieri, Viale Cimitero, Piazza Umberto I, Via Vittor Pisani, Piazza S. Maria Vetere, Via Verdi, Via Barletta, Piazza Murri, Viale Dalmazia, Piazza Marconi e Viale Roma.

La tessera 'Andria in bici', al costo di 15,00 euro comprensivo di costo della card ricaricabile, costo assicurazione e costo ricarica minima iniziale, sarà possibile richiederla presso il Comando della Polizia Municipale tutti i giorni dalle ore 8,00 alle ore 14,00 e dalle ore 16,00 alle ore 20,00. Riguardo i costi di utilizzo del servizio la prima ora è gratuita, mentre dalla seconda ora il costo è pari a 0.50 cent. Il servizio è in funzione dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Da lunedì, per ogni informazione relativa al servizio di Bike Sharing, sarà anche attivo il numero verde: 800.457.300. Sul sito www.bicincitta.com si può conoscere in tempo reale il numero di biciclette disponibili nelle postazioni di bike sharing e i posti liberi.

Bike Sharing Andria

galleria bike sharing Andria -->>

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive