Dreamland: La Provincia Bat pronta al suo esordio sul grande schermo

Il film sarà proiettato nelle migliori sale cinematografiche italiane a partire dall'otto luglio
Redazione 02 Luglio 2011 notizie
Dreamland: La Provincia Bat pronta al suo esordio sul grande schermo


E’ questione di giorni per la prima assoluta nel mondo del cinema della Provincia di Barletta - Andria - Trani.

“Dreamland - La terra dei sogni”, il film prodotto dalla World Business di Milano con la collaborazione dell’americana Columbu Production, girato nello scorso mese di agosto nei comuni di Barletta e Canosa di Puglia, sarà proiettato a partire dal prossimo 8 luglio nelle migliori sale cinematografiche italiane (Wbe, Uci, The Space e S.I.M.).

Opera del regista Sandro Ravagnani (nel cast figurano gli attori Ivano De Cristofaro, Franco Columbu e Tony Sperandeo), il film racconta la storia di un bambino italiano costretto a lasciare il paese d’origine e la sua famiglia per raggiungere gli Stati Uniti in cerca di un futuro migliore. Dal Sud Italia al quartiere italiano di Fullerton, nello stato americano della California, la storia è incentrata sulla lotta tra bande rivali che domina la vita del quartiere, in cui un ex pugile stimato da tutti diventa spesso vittima delle angherie dei vari bullastri del posto. Ma quando riconosce nel capo di una banda il proprio figlio adottivo, decide di difenderlo e convertirlo alla lotta per i diritti umani e per una vita tranquilla. La cittadinanza, mossa dall’affetto per l’ex pugile, contribuirà in massa a realizzare il grande sogno: la fine della violenza.

“Dreamland” è un’idea, un progetto, una passione, nata da un’accurata e premurosa selezione di sentimenti, con l’intenzione principale di poter trasmettere valori positivi, utilizzando un linguaggio universale. La pellicola vuole offrire una favola moderna in cui i personaggi incantano per i loro trascorsi e la loro umanità; straordinaria, poi, la capacità di valorizzare gli aspetti umani e le risorse paesaggistiche, dall’America all’Italia, passando proprio per la Provincia di Barletta - Andria - Trani.

«Non vedo l’ora di poter assistere a questo debutto assoluto della nostra Provincia sul grande schermo - ha commentato il Presidente della Provincia di Barletta - Andria - Trani, Francesco Ventola -. Abbiamo deciso di patrocinare e sostenere le riprese di “Dreamland” perché un’importante occasione per mettere in risalto attraverso il cinema, forma d’arte moderna e tra le più in auge, le meravigliose peculiarità culturali, artistiche e paesaggistiche del nostro territorio. Ma la proiezione di questa pellicola - ha poi concluso Ventola - rappresenta anche un primo e significativo esempio di collaborazione con l’Apulia Film Commision, con cui cercheremo di condividere in futuro analoghe iniziative, nonché un’importante vetrina per i diversi giovani del territorio che hanno recitato un ruolo comparsa sul set. Dal prossimo 8 luglio, dunque, tutti al cinema!».

«Ringrazio la Provincia per aver sposato un progetto entusiasmante con il quale abbiamo cercato di promuovere un territorio che merita di essere apprezzato in tutto il Paese - ha spiegato il Coordinatore delle riprese di produzione Antonio Labianca, che in “Dreamland” ha anche interpretato il ruolo di Sindaco di Canosa -. Non dimentico, poi, Alfredo Lentini, il cui ruolo è stato fondamentale nella fase di start up, le giovani comparse di Barletta e di Canosa, che in forma del tutto volontaria hanno contribuito alla realizzazione delle riprese, la Fondazione Archeologica Canosina, che ha messo a disposizione i siti archeologici dove si sono svolte le riprese, e le numerose attività locali che hanno accolto con grande ospitalità il nostro cast: l’Hotel Queen Victoria, Autocarrozzeria di Francesco Mastrapasqua, Scissorhands di Roberto Martinelli, Scuderia Paradiso, Palestra Sporting Club, Associazione Or di Canosa, Banda di Canosa Giuseppe Verdi, Twins Ristoshow, Associazione Asec di Canosa, Caporalplant Vivaio, gli uffici comunali ed i Vigili Urbani di Canosa e la Capitaneria di Porto di Barletta».

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive