90 associazioni per la legalità: l'A.S.D. Nuova Andria si tira fuori

Prime defezioni dal fronte pro TARSU-legalità
Redazione 27 Luglio 2011 notizie 1045
90 associazioni per la legalità: l'A.S.D. Nuova Andria si tira fuori


L’A.S.D. Nuova Andria apprende dagli organi di stampa di essere firmataria di un documento contro l’evasione fiscale; sulla base di questo documento, è partita l’organizzazione di una manifestazione pro-legalità e pro-TARSU di cui la nostra Società sportiva non conosce né i dettagli né i contenuti. Si precisa, infatti, che nella giornata di ieri l’Ass. allo Sport Flavio Civita per pura casualità ha incontrato per strada il Presidente dell’A.S.D. Nuova Andria, rag. Vincenzo Carbutti, chiedendogli semplicisticamente di sottoscrivere un documento contro l’evasione fiscale delle Società Sportive; il Presidente, senza consultarsi con il Consiglio Direttivo della Società, in buona fede, valutando la bontà della proposta, ha firmato quel documento, invogliato dal fatto che anche altre società sportive lo avevano sottoscritto. Tanto, infatti, gli aveva riferito l’assessore Civita, che non ha parlato nè di manifestazione, né di sit-in né di altro.
Come già fatto in altre circostanze, questa Società ribadisce di non voler essere coinvolta in vicende politiche, meno che mai strumentalizzata dagli amministratori del momento.

Questa Società si occupa SOLO di sport e questo vuole continuare a fare. Quindi, alcuna presenza dell’A.S.D. Nuova Andria ci sarà alla manifestazione di giovedì (quella di viale Crispi).

La precisazione è dovuta per chiarezza nei confronti di tutti gli associati.


Il Direttivo dell’A.S.D. Nuova Andria

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive