Villa Comunale, individuato e denunciato autore atto vandalico

Indispensabili le immagini del sistema di videosorveglianza
Redazione 04 Luglio 2013 notizie 832
Villa Comunale, individuato e denunciato autore atto vandalico


Mercoledì 3 luglio, attorno alle ore 16, personale della Polizia Municipale in servizio di vigilanza presso la Villa Comunale “G. Marano” accertava che ignoti avevano scaraventato un grosso vaso contenente varie piante nella fontana prospiciente l'anfiteatro, provocando il danneggiamento delle piante e rendendo inutilizzabile per qualche ora la fontana.
Informato il Comando della P.M. dell'accaduto, grazie alle riprese del sistema di videosorveglianza presente in Villa, veniva individuato il soggetto che aveva commesso il reato di danneggiamento. Lo stesso, 32enne e con precedenti penali alle spalle, è stato così denunciato a piede libero per il reato di danneggiamento di bene pubblico.
“Questa è la dimostrazione – commenta il Sindaco Giorgino - che il sistema di videosorveglianza, oltre a funzionare come deterrente, è anche indispensabile per l'individuazione di chi compie eventuali atti vandalici. Auspichiamo che il caso possa fungere da monito e che in futuro non si verifichino più episodi simili i cui autori, del resto, sono individuabili con il sistema di videosorveglianza”.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive