Andria - Melfi 2-3

Seconda sconfitta consecutiva interna dell'Andria, questa volta ad opera del Melfi
Vincenzo Fasanella 01 novembre 2007 calcio 1069


Seconda sconfitta consecutiva in casa. Sotto una pioggia incessante si consuma la seconda sconfitta consecutiva interna dell'Andria, questa volta ad opera del modesto Melfi. La gara si decide sul finire della prima frazione di gioco, quando l'Andria, a causa di due grossi svarioni difensivi, regala altrettante palle goal agli avversari, che prima con l'ex Ragatzu e poi con Gabrieli, nell'arco di due minuti, mettono a segno due reti. Si v negli spogliatoi in svantaggio. Alla ripresa del gioco Rizzi prende il posto di Librizzi. Fulmineamente il calciatore barlettano, entra segna un goal accorciando le distanze, ma nella stessa azione si f male. La sua partita finisce con una corsa in ospedale. In seguito, un'altra palla persa dall'Andria, mette Mitra nelle condizioni di calciare a rete, il tiro non irresistibile, ma Romano non blocca e la palla termina in rete. Il Melfi si porta sul 3-1. Sul finire della gara un rigore concesso all'Andria, e trasformato in rete da Pasca, fissa il risultato sul 2-3.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive