Andria - Vigor Lamezia 2-1

Finalmente si torna a vincere
Vincenzo Fasanella 12 Ottobre 2008 calcio 1038


Dopo tre turni l’Andria torna alla vittoria.
La vittoria, che sulla carta non sembra proibitiva, per l’Andria diventa difficile da raggiungere, quando al settimo del primo tempo l’arbitro concede un rigore alla squadra calabrese, per un atterramento in area di rigore. Sul dischetto si porta l’ex andriese Manca che non sbaglia, portando in vantaggio il Lamezia.
La reazione dell’Andria è immediata. Infatti dopo solo quattro minuti, su un’azione un pò confusa in area lametina, arriva il pareggio, con Romito che gonfia la rete servito da Menichini. Riequilibrato il risultato l’Andria continua ad attaccare e in più di un’occasione si rende pericolosa, ma non riesce a mettere la palla alle spalle dell’estremo difensore ospite.
Si va negli spogliatoi con il risultato di 1 - 1.

Nella ripresa sono ancora i biancoazzurri a condurre il gioco, sfiorando la segnatura, in modo particolare con Goisis e De Santis, su calcio di punizione. All’ottantacinquesimo, per i pugliesi, finalmente arriva il gol che vale tre punti: Doumbia mette in rete un pallone vagante in area calabrese.
Tre punti importantissimi, conquistati con grinta e cuore, in una partita iniziata subito in salita.

andria - vigor lamezia

curva nord

curva nord

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive