Andria - Cosenza 1-1

In un Degli Ulivi "stellare" l'Andria pareggia con la capolista
Vincenzo Fasanella 17 Novembre 2008 calcio 1498


Le stelle stasera non erano in cielo ma al Degli Ulivi, in campo e sugli spalti.
Un tifo spettacolare ha fatto da cornice ad un emozionante partita di calcio. Il tutto in una serata vissuta da categoria superiore.
Inizia la partita, le formazioni si affrontano a viso scoperto sin dal primo minuto, e subito arrivano le prime emozioni.
Rebecchi al 6’ si gira bene in area e calcia al volo, la palla sfiora il palo e termina sul fondo. Al 14’ la replica del Cosenza con Catania, che riceve palla da Danti, ma dalla sinistra incrocia troppo il tiro e la palla finisce di poco a lato. Al 30’ arriva il vantaggio dei biancoazzurri; sulla sinistra Rebecchi riceve palla da Cavaliere, il centravanti andriese con delle spettacolari giocate si sbarazza dei difensori avversari e serve al centro all’accorrente Menichini che non può far altro che mettere in rete. Il Degli Ulivi esplode!
L’occasione per chiudere la partita capita 10 minuti più tardi a Sy che, servito da Cavaliere, non trova l’attimo giusto per calciare a rete; sulla palla si avventa Manichini che però non centra lo specchio della porta.
Il primo tempo si chiude con l’Andria in vantaggio di una rete sul Cosenza.

La ripresa inizia con i calabresi determinati a pareggiare le sorti dell’incontro. Ci riescono al 5’. Polani, subentrato a Danti, con un colpo di tacco libera Catania in area che mette la palla nell’angolino dove Spitoni non può arrivare. Riequilibrato il conto dei gol le due squadre rallentano un pò il ritmo ed amministrano il risultato fino al termine dell’incontro.


Guarda il video della coreografia della Curva Nord Andria -->>

Guarda il video delle due curve -->>

curva nord stellare

curva nord stellare

curva nord

curva nord

curva nord

ospiti

ospiti

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive