Andria - Vibonese 2-0

Pronto riscatto dell'Andria dopo la sconfitta di Avezzano
Vincenzo Fasanella 22 Febbraio 2009 calcio 1103


Con la vittoria di oggi l’Andria mette in cassaforte 3 importanti punti che le consentono di mantenere inalterato il distacco dalla sesta in classifica. I biancoazzurri partono bene ma, nonostante un cospicuo possesso di palla, nell’arco della prima frazione di gioco non portano alcun pericolo alla retroguardia calabrese.

La svolta si ha nella ripresa con l’ingresso in campo di Strabelli. Il giovane calciatore porta vigore alla manovra offensiva andriese. Il vantaggio arriva al 4’: Ottobre libera Cavaliere, che dal fondo crossa al centro dove si fa trovare pronto Rebecchi che di testa insacca. Dopo circa 10 minuti i ragazzi di mister Di Leo raddoppiano: Mastrolilli guadagna un calcio di punizione; sulla palla si porta Cavaliere che da 30 metri spara un rasoterra che s’infila nell’angolino destro della porta vibonese. Al 35’ un’uscita a vuoto di Spitoni è rimediata con un salvataggio sulla linea di Goisis. La partita, terza delle quattro da disputarsi a porte chiuse, si chiude con il risultato di 2-0 per i padroni di casa.

Guarda le foto della partita -->>

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive