Andria - Noicattaro 0-1

Contestazione per l'Andria, applausi per il Noicattaro
Vincenzo Fasanella 19 Aprile 2009 calcio 1207


Dopo la serie di 4 vittorie consecutive, la debacle: 1 punto in 4 partite.
Oggi si doveva assolutamente vincere per cambiare rotta e consolidare la posizione nella zona play-off, ma con il Noicattaro è arrivata una dolorosa sconfitta. Mister Chiancone, con la visione statica che ha della rosa, ha ripresentato il solito 11 titolare, con le novità di Fruci e di Di Cosmo in campo dal 1° minuto, a sostituire gli assenti forzati Cavaliere e Di Simone. In panchina ancora una volta fanno bella mostra i giovani promettenti Rizzi, Strambelli, e Ceppitelli.
L’Andria parte all’attacco, ma fatta eccezione per il palo colpito da Di Cosmo, servito da Mastrolilli, allo scadere, non impensierisce minimamente la difesa ospite, che per tutto il primo tempo si difende ordinatamente.
Nella ripresa nulla da segnalare fino al 13’ quando Mastrolilli solo di fronte a Sassanelli calcia centralmente. Dopo qualche minuto, l’episodio che decide la partita: De Santis sbaglia un passaggio a centrocampo; Lucioni si impossessa della sfera e inizia la galoppata che lo porta a superare la difesa locale e a insaccare Spitoni. Per cercare di recuperare il terreno perduto Chiancone manda in campo Sy, Cavaliere, Strabelli al posto di Romito, Rebecchi e Di Cosmo. La manovra si vivacizza un po ma ciò non basta a far cambiare il risultato che rimane inchiodato sull’1-0 per i nojani.
A fine gara i tifosi biancoazzurri contestano mister Chiancone, e nonostante la delusione per la sconfitte trovano la forza di applaudire i rossoneri ospiti.

Guarda le foto -->>

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive