Play-out gara 2: Andria - Giulianova 1-0

L'Andria vince la gara 2 dei play-out e conquista la salvezza
Vincenzo Fasanella 30 Maggio 2010 calcio


In un "Degli Ulivi" gremito da 3500 spettatori, dei quali circa 250 provenienti dall'abruzzo, l'Andria si gioca la permanenza nel campionato di prima divisione con il Giulianova, nella gara di ritorno degli spareggi play-out.

Novità del giorno: l'entrata in funzione dei tornelli e la presenza della tifoseria ospite in curva sud, dopo che per più di sei mesi il settore ospiti era stato dichiarato inagibile e precluso ai tifosi avversari.

Inizia la partita e si assiste ad un primo tempo equilibrato. Equilibrio che è rotto da SY al 16° del secondo tempo, quando l'attaccante andriese, dopo una triangolazione con Chiaretti, si trova di fronte all'estremo difensore giuliese, insaccandolo. Lo stadio esplode in un boato di gioia e di liberazione; la migliore posizione in classifica ottenuta alla fine della stagione regolare, più il gol di vantaggio sul Giulianova, consentono alla squadra di casa e ai tifosi di attendere la fine della partita, quindi della stagione, in maniera più tranquilla.
Dopo 5' di recupero, sotto un improvviso acquazzone, arriva il triplice fischio dell'arbitro.
La partita finisce, inizia la festa biancoazzurra.

L'Andria è meritatamente salva, il Giulianova retrocede in seconda divisione.

Guarda le foto -->>

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive