Sudtirol - Andria 1-1

Pareggio con qualche rimpianto per i biancoazzurri
Redazione 13 Novembre 2011 calcio


Termina con il risultato finale di 1 a 1 la gara tra Sud Tirol e Andria, match valevole per la dodicesima giornata di campionato di Prima Divisione Girone B Lega Pro. Mister Di Meo, che doveva fare a meno degli squalificati Cossentino, Pierotti e Manco, e dell'infortunato Mucciante, modifica qualcosa nell'undici iniziale preferendo Gambino ad Innocenti come terminale offensivo. Tale scelta risulta indovinata in quanto è proprio Gambino al minuto 5 del primo tempo a portare in vantaggio l'Andria. Gli uomini di casa, colpiti a freddo, fanno fatica a creare occasioni da goal e la gara scorre, così, fino al termine dal primo tempo senza nulla da segnalare con un'Andria che, come di consueto, si limita a difendere e ripartire.

Nel secondo tempo, però, il Sud Tirol entra in campo determinato e, sin dai primi minuti, cerca di trovare la via del goal del pareggio. La pressione degli uomini di casa non si concretizza, l'Andria rischia davvero poco in fase difensiva e con i veloci esterni Minesso e Comini tenta di pungere in contropiede. La partita cambia volto alla mezz'ora quando, un encomiabile Meccariello, viene espulso direttamente per una presunta gomitata ai danni di Fischnaller. Gli uomini di Stroppa, forti della superiorità numerica, continuano a spingere sull'acceleratore trovando il goal del pareggio al minuto 34 quando, su cross proveniente da destra, uno sfortunato Zaffagnini devia di testa il pallone che, cambiando traiettoria, si insacca alle spalle di Ragni. Negli ultimi minuti il Sud Tirol continua ad attaccare cercando di trovare il goal del vantaggio che, però, non arriva e così dopo 4 minuti di recupero il signor Aversano decreta la fine delle ostilità. Appuntamento tra 8 giorni al Degli Ulivi con l'Andria che affronterà il Piacenza, nel posticipo della tredicesima giornata di campionato di Prima Divisione Girone B Lega Pro.

Ufficio Stampa A.S.Andria

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive