A Mola nessuno ha forzato il cancello d'ingresso

Le precisazioni dei tifosi andriesi sui fatti di Atletico Mola - Fidelis Andria
Redazione 07 Marzo 2014 calcio
A Mola nessuno ha forzato il cancello d'ingresso


Il Direttivo Curva Nord Andria esprime sconcerto per le sanzioni assunte in sede di giustizia sportiva ed erogate a danno della SSD FIDELIS ANDRIA 1928 e della sua tifoseria. In riferimento alla gara Atletico Mola-Fidelis Andria di domenica scorsa, si precisa che NESSUNO dei tifosi andriesi presenti ha forzato il cancello d'ingresso e che, invece, TUTTI erano in possesso di regolare biglietto d'ingresso acquistato, in alcuni casi nei giorni precedenti la partita, per la restante parte presso il botteghino dello stadio di Mola di Bari che ha proseguito la vendita dei biglietti ai tifosi andriesi fino a pochi minuti dall'inizio della gara. Precisiamo, inoltre, che nessun episodio di violenza, fisica e verbale, si č registrato con l'opposta tifoseria nč, tantomeno, con le Forze dell'Ordine presenti e che l'intera giornata č stata caratterizzata da un clima di grande correttezza e sportivitą sia sugli spalti che fuori. Diffidiamo chiunque a diffondere notizie false e lesive della nostra dignitą.
Semper Fidelis

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive