Trani Calcio - Fidelis Andria, vietata agli andriesi

Siamo gli osservati prediletti dell'Osservatorio
Vincenzo Fasanella 23 Aprile 2014 calcio 1222
Trani Calcio - Fidelis Andria, vietata agli andriesi


Come era ampiamente prevedibile, calandosi nell'ottica distorta di chi decide a tavolino la presenza o l'assenza dei tifosi negli stadi, è arrivato l'ennesimo stop ai tifosi andriesi a seguire la propria squadra del cuore in trasferta. In una stagione in cui in bacheca abbiamo collezionato più ordinanze restrittive che gagliardetti, con puntualità svizzera il Ministero degli Interni ci ha recapitato la ciliegina da mettere sulla torta: a Trani nell'ultima e decisiva tappa della stagione regolare i tifosi della Fidelis non potranno essere presenti.

Ma ormai nulla più ci stupisce. Se pensiamo che in questo paese non funziona nulla, non si capisce per quale motivo dovrebbe funzionare il binomio calcio-istituzioni.

Ad ogni modo il 27 aprile cerchiamo di organizzarci una domenica diversa da come siamo abituati ad immaginarla e viverla: l'Osservatorio Sulle Manifestazioni Sportive ci ha scelti come osservati prediletti e non aspetta che uno stupido pretesto per punirci ancora una volta e più pesantemente. Non possiamo farci fregare nel momento clou della stagione; per il salto in serie D probabilmente dovremo disputare i playoff, sarebbe impensabile giocarceli senza l'apporto dei tifosi.

Forza Fidelis, la D è ad un passo da noi. Prendiamocela!

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive