Vincenzo Antolini: chiarimento sul precedente comunicato

C'Ŕ da domandarsi se la vita di un albero vale il rischio di perdere la vita di una persona
Redazione 08 Giugno 2009 notizie 854
Vincenzo Antolini: chiarimento sul precedente comunicato


Solo per amore di chiarezza, nel mio precedente comunicato intendevo dire
che i responsabili del Comitato EUROPA, questa volta hanno messo in secondo
piano l'incolumitÓ dei cittadini, quando solitamente se ne occupano al punto
tale di richiedere la messa in sicurezza di un cantiere, all'interno del
quale altre persone, solitamente minorenni, entrano certamente non
lecitamente. In ogni caso invito i responsabili tuttologi del comitato a
procedere secondo le vie che riterranno pi¨ opportune.

Rimane la pretestuositÓ, anzi la capziositÓ della denuncia, a fronte di una
decisione non politica ma tecnica, che come argomentato dagli uffici
preposti, certamente tende a preservare l'incolumitÓ delle persone. C'Ŕ da
domandarsi se la vita di un albero, seppure importante, vale il rischio di
perdere la vita di una persona. Dopo di che politicamente ritengo doveroso
ripristinare l'area a verde. Ripeto meglio se con altre piante diverse dai
pini.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive