Comitato di Quartiere Europa: Vincenzo Antolini (PD) non faccia il furbetto del quartierino

Replica alle dichiarazioni rese da Vincenzo Antolini (PD)
Redazione 08 Giugno 2009 notizie 819
Comitato di Quartiere Europa: Vincenzo Antolini (PD) non faccia il furbetto del quartierino


Ci dispiace di aver dato uno spunto a qualche politico che parla il politichese e che non sa neanche quello che dice (dimostri che siamo mai entrati “furtivamente” in un cantiere sospeso) altrimenti lo denunciamo noi.
In merito agli alberi secolari tagliati in via A. Moro, qualcuno dovrà dimostrare che i medesimi erano più pericolosi dei tanti, molto più ricurvi, presenti ancora oggi nella villa comunale, nella pineta e in tantissime altre zone di Andria, compresi luoghi pubblici.
La verità è che quegli alberi andavano opportunamente messi in sicurezza, creando delle sottostrutture quali panchine in cemento che avrebbero fatto anche da sostegno agli alberi, proprio come è stato fatto negli altri casi.
La verità è che il consigliere Antolini, invece di accusarci volgarmente e senza cognizione di fatto, di aver violato il cantiere fantasma, cosa mai avvenuta da parte nostra, farebbe bene a spiegare perché quel cantiere continua a rimanere in quelle condizioni vergognose.
In ogni caso gli anziani del Quartiere, nel luogo ove “gli alberi amici” formavano una vasta zona d’ombra, oggi sono stati sfrattati e non sapranno dove ripararsi, visto che tutti gli “alberelli” che sono stati piantumati, anche nei parchi, sono talmente piccoli ed inappropriati che di ombra non ne fanno neanche a se stessi.
Non intendiamo dare altri spunti di riflessione al consigliere comunale di Andria, per non distoglierlo dai suoi tanti impegni elettorali ed elettoralistici, anche nel nostro Quartiere, anche per non dargli una visibilità, che deve imparare a guadagnarsi “sul campo”.
Per ora basta così, per il resto ci sentiamo dopo le elezioni.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive