Crisi amministrativa e crisi della città

Intervento di Vincenzo Sinisi Segretario Cittadino PdCI e Giuliano Miani coordinatore F.G.C.I.
Redazione 31 Luglio 2009 notizie 1056
Crisi amministrativa e crisi della città


Mentre i nostri amministratori erano alle prese con le dimissioni farsa del Sindaco Zaccaro con conseguente retorico comunicato di ritiro delle stesse, l’Uci cinema annunciava la chiusura della multisala di Andria, chiusura che causa diversi licenziamenti in un momento in cui la crisi economica non permette il reimpiego immediato a chi perde il lavoro.
Perché l’amministrazione comunale non è mai intervenuta se è vero che le voci di una possibile chiusura circolavano già da alcuni mesi?E perché ancora oggi tace su questa questione?
Ma la nostra amministrazione oltre a ignorare le problematiche occupazionali continua ad abbandonare al degrado interi quartieri della nostra città e le strutture sportive, ad esempio la stadio Sant’Angelo dei ricchi, dove giocano la Nuova Andria che disputerà il campionato di Prima categoria, l’Atletico Andria che disputerà quello di seconda, e tutte le squadre di calcio giovanili della nostra città; dovrebbe essere un diritto per queste società, che tra l’altro pagano un canone per l’utilizzo, avere un rettangolo di gioco erboso e ben curato e non come appare oggi il nostro comunale, erba a tratti alta, a tratti completamente inesistente, linee di gioco non precise e tante buche che la maggior parte delle volte sono causa di infortuni per chi ci gioca, e nel nostro caso molti di quelli che lo utilizzano sono ancora minorenni.
E sempre nei dintorni dello stadio la situazione non è molto diversa, basta guardare lo stato pietoso delle strade e dell’illuminazione in via Jenner, Pasteur, Evans, Enriquez, etc. i cui residenti sono anni che chiedono interventi al Comune di Andria senza mai ricevere risposte.
Poi ci sono i problemi atavici che attanagliano San Valentino e il centro storico per cui la politica degli annunci, specialità di questa amministrazione, non ha portato risultati concreti.
In sintesi non è solo l’amministrazione ad essere in crisi, ma tutta la città di Andria.

Il segretario cittadino
Vincenzo Sinisi
Il coordinatore F.G.C.I.
Giuliano Miani

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive