Quartiere Europa ad Andria: è sempre allarme sicurezza

Sabato scorso ben due rapine a supermercati, sfiorata la tragedia
Redazione 07 Marzo 2010 notizie 980
Quartiere Europa ad Andria: è sempre allarme sicurezza


E' sempre allarme Sicurezza nel Quartiere Europa di Andria. Nel tardo pomeriggio di sabato 6 marzo scorso, a distanza di poco tempo una dall’altra, ben due rapine si sono consumate nel Quartiere.

A farne le spese due supermercati della zona. Intervenuta, oltre alle Forze di Polizia, anche un autoambulanza per soccorrere un ferito. Anche in questa circostanza si è evitata solo per un soffio la tragedia in quanto la reazione dei malviventi nei confronti di soggetti che si trovavano in uno degli esercizi commerciali durante la rapina, è stata molto violenta. Tantissima la paura sia dei consumatori che si trovavano all’interno dei negozi al momento dell’atto criminale sia dei residenti dell’interno Quartiere, nel quale si è subito sparsa la voce di quanto accaduto e forte è stato lo spavento, anche perché si trattava di un’ora di punta con molti bambini fuori casa. Era il 1° luglio 2009 quando, in seguito ad un nostro Esposto, supportato dalle firme di centinaia di cittadini del Quartiere, ricevemmo una lettera a firma del Prefetto di Bari, Dott. Carlo Schilardi, con la quale ci comunicava di aver provveduto a sensibilizzare il Sindaco di Andria e le Forze di Polizia territoriali ad intensificare i servizi di vigilanza e controllo del Quartiere Europa. Noi stessi, con una nota dell’11 agosto 2009, ringraziammo il Prefetto di Bari per il massiccio, importante e significativo intervento che le Forze dell’Ordine stavano svolgendo nel Quartiere.

Oggi, la situazione torna molto calda e a questi episodi gravissimi se ne aggiungono quotidianamente altri di altrettanta gravità come il continuo verificarsi di incidenti stradali, “agevolati” dalla carenza di segnaletica stradale e soprattutto dall’assenza di dissuasori di velocità tantissime volte invano richiesti nonché un crescente stato di tensione dovuto al momento particolare che la città sta vivendo, cioè quello elettorale. Infatti sono già numerosi gli episodi che vedono contrapposte “bande, squadre e squadracce” di supporters della campagna elettorale di alcuni candidati.

Seppur consapevoli e sempre grati alle Forze dell’Ordine per il lavoro faticoso svolto per la salvaguardia dell’Ordine Pubblico in città, siamo nuovamente a disturbarLa in modo da sollecitare soprattutto le Forze di Polizia Municipale di Andria, ad attivarsi per garantire la loro presenza nel Quartiere. Poiché subito dopo l’intervento di Sua Eccellenza, nell’estate scorsa, abbiamo avuto modo di verificare una presenza costante e operativa della Polizia Municipale, anche con Agenti a piedi, spentasi nell’arco di qualche giorno, riteniamo che questa modalità di intervento sia la più opportuna e la più consona in questo momento, considerato che un quartiere dove vivono decine di migliaia di cittadini non può non avere tale forma di sorveglianza e di attenzione. Auspichiamo un Suo autorevole intervento in tal senso e cogliamo l’occasione per porgere i nostri più sentiti e sinceri ringraziamenti per tutto quanto vorrà fare per un’azione di carattere pubblico della quale noi cittadini Le saremo immensamente riconoscenti, mantenendo intatto il nostro immenso piacere di poterLa incontrare unitamente al nostro amato Parroco, Don Vincenzo Giannelli.

Comitato Quartiere Europa - Andria

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive