573^ edizione della Fiera d'Aprile: appuntamenti di sabato e domenica

Tradizioni popolari e folkloristiche, itinerari eno-gastronomici, teatro, musica e riscoperta del territorio
Redazione 24 Aprile 2010 notizie
573^ edizione della Fiera d'Aprile: appuntamenti di sabato e domenica


Sabato:

Seconda giornata domani della Fiera d'Aprile - classica di primavera, in programma fino a domenica 25, organizzata dagli Assessorati alla Cultura, Turismo e Attività Produttive: tre giorni ricchi di spettacoli e manifestazioni che si sviluppano nel Centro Storico della città.

Gli appuntamenti in programma per sabato 24 aprile prevedono a partire dalle ore 17,00 e sino alle ore 21,30, in piazza Catuma, "Festa dei Giganti con clown e Nuclear globe", un intrattenimento ludico per i più piccoli con una palla gonfiabile gigante, a cura della Mirus animazione e spettacolo.

Alle 19,00 presso la ex Chiesa mater Gratiae, si terrà la presentazione del libro "I Pastori in Andria dai documenti d'Archivio, dal 1500" del prof. Riccardo Campanile, organizzato dall'Ass. Turistica Pro Loco.

In piazza Duomo, a partire dalle ore 19,30, "MediterraNostra", viaggio tra suoni, sapori, colori della nostra terra con musica etnico-popolare del "Marmediterra quartetto", un percorso alla riscoperta dei prodotti tipici andriesi e un'esposizione di opere pittoriche e fotografiche di giovani artisti locali, a cura dell' Ass. ArtTurism.

Anche la serata di sabato sarà allietata da vari concerti che si svolgeranno nelle piazze e vicoli del centro storico di Andria: in piazza Toniolo (ore 20,00) "Concerto di musiche di cantautori italiani" a cura del gruppo musicale "I tre amici"; presso via Mura San Francesco (ore 21,00) "La musica di Luigi Tenco, tra innovazione e tradizione", di D'Avanzo R. e G. Schiavone; in piazza Vaglio (ore 20,30) "La nostra mercanzia", concerto di canzoni composte dal gruppo musicale "Cliks"; infine presso il 3° vicolo Casalino (ore 21,00) "Dal sacro al paesano", letture recitate in dialetto accompagnate da canti popolari andriesi rivisitati in chiave rap e pop, a cura di Vito Chieppa, Luciano Sgarra e Savio Porro.

Non mancheranno spettacoli teatrali e in vernacolo andriese come quello proposto da Gabriella D'Avanzo e Annunziata Conversano, dal titolo "Na scerneite criause", che si terrà nel cortile De Liso alle ore 20,00; presso il sagrato della chiesa San Domenico (ore 20,00), "Acqua'soil" , brevi sketch in vernacolo andriese a cura della Coop. Freedom; nel cortile Caritas, in via Quarti,11 (ore 21,30), spettacolo di teatro-cucina "A cena da Romeo e Giulietta", ( anche domenica 25) organizzato da Comunicaretresessanta srl..

Presso la Galleria S.p.A., in via F. D'Excelsis (ore 20,00), si potrà assistere alla lettura drammatizzata su stralci di vita dei Carafa, narrazione della difficile realtà della monacazione e della banda del brigante andriese Ciucciariello, a cura del Teatro Sospeso.

Si segnala anche la particolare importanza delle iniziative delle Associazioni Artisti Andriesi-Tablinium-Andrialive che si svolgeranno sia sabato 24 che domenica 25 aprile, e cioè il 'Corteo Medievale' che partendo alle ore 19,00 da Porta sant'Andrea si snoderà per le vie del centro storico; la 'Rievocazione del ritrovamento delle ossa di San Riccardo' in piazza La Corte alle ore 20,30 e il 'Banchetto medievale' nel chiostro di San Francesco alle ore 21,00.


Domenica:

Ultimo appuntamento domenica con la Fiera d'Aprile - classica di primavera, organizzata dagli Assessorati alla Cultura, Turismo e Attività Produttive: musica, spettacoli e manifestazioni che si sviluppano nel Centro Storico della città.

Gli appuntamenti in programma per domenica prevedono alle 19,00, presso la sede IAT in piazza Catuma, il Musical "C'era una volta..." a cura della Scuola Primaria 5° circolo didattico "G.Verdi".In piazza Duomo, a partire dalle ore 20,30, "Tutti dicono: C'era una volta!: Andria d'un tempo si racconta", lettura di alcuni brani sulla storia di Andria, in chiave talvolta comica, talvolta drammatica, sui vizi e virtù di questa società a cura dell'associazione culturale teatrale "Il Teatro di Puck".

Ancora musica ad allietare la serata con il concerto a cura del Gruppo Bandistico, diretto dal M°. Romolo Anastasia (ore 19,30), in piazza Manfredi, organizzato da Unimpresa-Ass. Provinciale Bat; alle ore 20,30 in piazza Toniolo, "Concerto di brani inediti e cover in chiave acustica" a cura del gruppo musicale "Reddemo" e in piazza Vaglio si potrà assistere all'esecuzione di brani unplugged e bossanova del gruppo musicale "Get Ban".

L'intero programma è consultabile sul sito www.comune.andria.bt.it

Link utili

Blog Archive