Statuto e Sede Legale: il Consiglio Provinciale innesta la retromarcia

Si dovrÓ ripartire dal "famoso" documento firmato dall'assemblea dei sindaci
Vincenzo Fasanella 28 Aprile 2010 notizie 978


consiglio provinciale bat

Ancora nulla di fatto in Consiglio Provinciale per quanto riguarda l'approvazione dello Statuto e l'assegnazione della Sede Legale della Provincia BAT. L'assemblea infatti, all'unanimitÓ, ha deciso di aggiornare i lavori al 6 e 7 maggio prossimi.

Si dovrÓ ripartire dal "famoso" documento sottoscritto dall'assemblea dei sindaci, per intenderci quello da cui il primo cittadino di Barletta Maffei ritir˛ la firma, che prevedeva, secondo il principio di policentricitÓ, la Prefettura ad Andria e gli Organi della Provincia a Barletta.

Per questo motivo il Presidente della Provincia Francesco Ventola, accompagnato dai consiglieri Lodispoto e Valente, si Ŕ recato oggi a Roma, presso il Ministero degli Interni, per chiedere al Ministro Maroni lo spostamento della Prefettura ad Andria, in modo da poter attribuire a Barletta la Sede Legale della neonata Provincia.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive