Consiglio Provinciale BAT: approvate due variazioni di Bilancio

Seduta inaugurata da diverse attestazioni di solidarietà nei confronti di Ventola e Riserbato
Redazione 13 Maggio 2010 notizie 975
Consiglio Provinciale BAT: approvate due variazioni di Bilancio


Si è tenuto stamane, presso la sede provvisoria della Provincia, sita all’interno dell’Istituto Tecnico Agrario di Andria, il Consiglio Provinciale di Barletta, Andria e Trani.

La seduta, di carattere squisitamente tecnico, è stata inaugurata dalle diverse attestazioni di solidarietà provenienti da più Consiglieri di maggioranza ed opposizione nei confronti del Presidente del Presidente della Provincia Francesco Ventola e del Presidente del Consiglio Luigi Riserbato, in merito ad alcune affermazioni giunte a mezzo stampa nei giorni scorsi sulla dibattuta questione della sede legale.

A seguire il Consiglio Provinciale ha approvato due ratifiche di delibere di Giunta Provinciale inerenti variazioni di Bilancio tecniche e dovute (17 i voti favorevoli, 10 gli astenuti ed un solo contrario), presentate dall’Assessore al Patrimonio ed alla Programmazione economica e finanziaria Dario Damiani e realizzate alla luce dei trasferimenti previsti dallo Stato ed assegnati alla Provincia di Barletta, Andria e Trani.

La prima variazione nell’ordine di circa 6.700.000 euro, adottata dalla Giunta Provinciale con delibera n. 28 del 15 marzo scorso, ha riguardato in particolar modo la spesa del Personale a carico della Provincia, divenuta, col passare dei mesi di questa fase costituente del nuovo ente, sempre più stabile nei vari settori.

La seconda, nell’ordine di circa 2.500.000 euro, adottata dalla Giunta Provinciale con delibera n. 35 dello scorso 2 aprile, si è invece resa necessaria per far fronte alle spese inerenti i settori della viabilità e della manutenzione straordinaria delle strade di competenza della Provincia di Barletta, Andria e Trani.

Infine, il Presidente Luigi Riserbato ha comunicato al Consiglio provinciale alcuni prelievi dal fondo di riserva della Provincia, approvati nei mesi scorsi dalla Giunta.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive