Calendario istituzionale 2011: Andria celebra il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia

Iniziativa realizzata in collaborazione con le Forze dell'Ordine
Redazione 11 Gennaio 2011 notizie 851
Calendario istituzionale 2011: Andria celebra il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia


Celebrare i monumenti ed i siti artistici più importanti della Città legandoli alle Istituzioni preposte alla difesa della legalità e della sicurezza nazionale.

Andria celebra il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia con il Calendario istituzionale del 2011, realizzato in collaborazione con le Forze dell'Ordine presenti sul territorio cittadino e che sarà presentato alla stampa domani, mercoledì 12 gennaio, alle ore 10 nella Sala Giunta di Palazzo di Città.

Dal Palazzo Comunale al Seminario Vescovile, passando per le Chiese del Carmine, di Maria SS. Addolorata alle Croci, della Madonna dei Miracoli e della Cattedrale, senza dimenticare Porta S. Andrea, piazza Imbriani, il restaurato palazzo I.A.T. in piazza Vittorio Emanuele II con il Palazzo Vescovile o piazza Porta La Barra ed il suo primo Ufficio della Polizia Municipale ed infine la suggestiva Dolina carsica di Gurgo.

Sono queste le location cittadine scelte per rappresentare questa importante ricorrenza nazionale, luoghi simbolo della memoria andriese che sono stati rappresentati con le donne e gli uomini appartenenti all'Arma dei Carabinieri, alla Polizia di Stato, alla Guardia di Finanza, al Corpo Forestale dello Stato ed alla Polizia Municipale.

“Oggi Andria, in occasione del 150° anniversario dell'unità dell'Italia -ha affermato il Sindaco, avv. Nicola Giorgino- intende riaffermare il saldo legame che la unisce alle Istituzioni nazionali ed in primis alle Forze dell'Ordine. In tale ricorrenza è quindi intenzione di questa Amministrazione Comunale ricordare l'alto valore simbolico di questa data per la Storia nazionale, valorizzando ogni forma di collaborazione tra Enti ed Istituzioni nazionali aventi come obiettivo il miglioramento delle relazioni e degli scambi socio-culturali ed artistici”.

Il Calendario 2011 della Città di Andria nasce da un idea dell'Assessore alle Finanze, Domenico De Feo e del Comandante della Polizia Municipale, Colonnello Antonio Modugno, con la collaborazione per la parte grafica dell'Associazione “Tracciarte”, del fotografo Riccardo Superbo, con il coordinamento del dottor Vincenzo Cassano.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive