La Provincia BAT alla BIT di Milano

Resoconto della prima giornata di partecipazione della Provincia di Barletta-Andria-Trani alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano
Redazione 18 Febbraio 2011 notizie 976
La Provincia BAT alla BIT di Milano


Milano, 17 Febbraio 2011 - Quattro conferenze, uno stand all’interno del Padiglione della Regione Puglia ed un open-space in Piazza Duomo dal tema “Puglia, una vacanza da film”. E’ cominciata stamani l’avventura della Provincia di Barletta - Andria - Trani alla 31esima edizione della Borsa Internazionale del Turismo, che si concluderà domenica 20 febbraio.

Ad inaugurare la lunga serie di appuntamenti è stata la presentazione degli itinerari enogastronomici alla scoperta dei sapori autentici, dal titolo “Viaggiare con gusto in Puglia Imperiale”, cui sono intervenuti l’Assessore provinciale alle Attività Produttive Tonia Spina, il Consigliere provinciale con delega al Turismo Pantaleo Mastrogiacomo, l’Amministratore Unico dell’Agenzia Puglia Imperiale Turismo Alessandro Luigi Simone ed il Sindaco di San Ferdinando di Puglia Salvatore Puttilli.

«La nostra è una Provincia dalle mille risorse che merita di essere valorizzata in tutte le sue sfaccettature; qui, convivono la storia più antica con oasi, mare, parchi e prodotti enogastronomici di altissimo pregio - ha spiegato l’Assessore provinciale alle Attività Produttive, Tonia Spina -. Compito delle istituzioni è quello di coordinare la promozione del territorio, attraverso azioni di marketing territoriale che devono basarsi sul binomio prodotto-territorio con interventi finalizzati alla valorizzazione del patrimonio culturale, ambientale, infrastrutturale e artigianale. E’ opportuno programmare progetti che mirino alla crescita del territorio partendo dal territorio stesso, sviluppando e promuovendone le peculiarità. In particolare - ha concluso Tonia Spina -, occorre mettere a sistema il sapere e le tradizioni, coniugarle con il nostro inconfondibile olio, i nostri vini più pregiati, i prodotti del mare, i taralli, il carciofo di San Ferdinando di Puglia, la ciliegia ed il sospiro di Bisceglie, il cardoncello delle Murge, le mozzarelle e la burrata di Andria, le “percoche” di Canosa di Puglia: solo così si può realmente fare la differenza in termini di Turismo e sviluppo dell’Economia locale per fronteggiare i fenomeni negativi della globalizzazione».

«Non si poteva auspicare un inizio migliore per questo nostro debutto alla 31esima edizione della Borsa Internazionale del Turismo - è invece il commento del Consigliere provinciale delegato Pantaleo Mastrogiacomo -. Nonostante siamo ancora al primo giorno, l’affluenza è stata subito notevole, ciò a dimostrazione di quanto gli addetti ai lavori, i turisti ed i semplici curiosi siano particolarmente attratti dal nostro territorio. Notiamo con particolare piacere, come a calamitare l’attenzione dei visitatori non siano soltanto siti di prestigio quali il patrimonio Unesco del Castel del Monte, ma anche le innumerevoli risorse naturali, paesaggistiche, artistiche e culturali, che ciascuno dei comuni della nostra Provincia, dal più piccolo al più grande, può vantare».

«Questa Provincia ha la fortuna di racchiudere appena dieci comuni, il che consente di poter operare con maggior sinergia per fare in modo che il territorio possa crescere ed affermarsi sempre più, rappresentando un’eccellenza all’interno della nostra splendida Regione - ha dichiarato il Sindaco di San Ferdinando di Puglia, Salvatore Puttilli -. La Borsa Internazionale del Turismo è una vetrina importante, un’opportunità da non perdere per attirare investimenti che possano favorire la nostra terra, la nostra agricoltura e la nostra economia».

«La presenza alla 31esima edizione della Bit di Milano, al fianco della Provincia di Barletta - Andria - Trani, ci consente di celebrare i dieci anni di attività della nostra Agenzia e del brand “Puglia Imperiale” - ha spiegato l’Amministratore dell’Agenzia Puglia Imperiale Turismo Luigi Simone -. Vogliamo essere protagonisti dell’appuntamento milanese per valorizzare i principali asset turistici e presentare il territorio ad operatori di settore, opinion leader, giornalisti e turisti che sono attratti dalle peculiarità di quest’area della Puglia tra Gargano e Salento».

Il programma della Provincia alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano prevede per domani, venerdì 18 febbraio alle ore 11.00, la conferenza stampa di presentazione di “Una vacanza da film”, che si terrà dal 17 al 19 febbraio in Piazza Duomo, dove sarà allestito un Infopoint per la promozione del cineturismo in Puglia.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive