Aumento TARSU: il riflesso della passata sciagurata gestione amministrativa della nostra città

Nota a firma della federazione Andria 2010 e Alleanza Per Andria
Redazione 26 Luglio 2011 notizie
Aumento TARSU: il riflesso della passata sciagurata gestione amministrativa della nostra città


Cominciamo davvero ad essere sbigottiti dinnanzi a tanta demagogia, anche quando le verità vengono a galla. Le opposizioni, foraggiate da chi nella nostra comunità non fa altro che spargere veleni ed odio, stanno cavalcando la questione dell’adeguamento della Tarsu come se la cosa non riguardasse anche la passata sciagurata gestione amministrativa della nostra città.

Perché l’evasione della Tarsu ha picchi esorbitanti? Perché, nonostante l’imposizione per legge, le precedenti amministrazioni non hanno adeguato, come invece avrebbero dovuto fare, la Tarsu, lasciando la tariffa invariata sin dal 2003, mettendo le casse comunali in una cronica difficoltà?

Coloro che oggi cavalcano strumentalmente la protesta e fanno la morale, dovrebbero innanzitutto chiedere scusa alla città ed a tutti i cittadini. Senza dimenticare i milioni di debiti fuori bilancio lasciati sul groppone, maturati nel corso degli ultimi anni, quando c’è stata una gestione allegra e poco oculata, quando davvero venivano sperperati denari per politiche culturali volte a creare piccole e grandi sacche clientelari.

Quindi, è davvero curioso leggere che, in riferimento alla protesta di giovedì scorso sfociata in atti deprecabili e violenti, i rappresentanti delle opposizioni si trovavano in Piazza Municipio per caso. Altrettanto per caso, allora, rilasciavano interviste in tv sulla protesta in atto ed addirittura venivano ricevuti dal Sindaco, com’è il caso del responsabile organizzativo del PD, che in base alle esigenze, un giorno è membro del PD, un altro è invece rappresentante dell’Assotessile, cosa questa sconosciuta.

Il PD e le opposizioni nulla dicono sul fatto che vanno difesi i cittadini onesti che pagano le tasse e non gli evasori? Nulla dicono sul fatto che una protesta che sfocia in atti volenti va assolutamente stigmatizzata? Nulla dicono sul fatto che è assurda una protesta che vede in testa gente che, per loro stessa ammissione, non paga la Tarsu da anni?

Ma la sinistra non era contro l’evasione, come dovrebbero essere tutti i partiti politici ed i rappresentanti istituzionali?

Crediamo sia giunto il momento che questa città riscopra il valore dell’unità, dell’amore per la cosa pubblica e soprattutto del rispetto delle regole.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive