Venerdì 23 marzo: "Alla luna o al vento"

Proposta culturale del Movimento Andria3
Redazione 22 Marzo 2012 notizie 1185
Venerdì 23 marzo:


Secondo appuntamento organizzato da ANDRIA3 per la rassegna “Rianimiamo il Centro Storico”. Dopo il concerto pianistico del M° Rosario Mastroserio, ospiti della serata saranno 4 giovani artisti della BAT che, con poesie e musiche originali, regaleranno al pubblico un frammento di poesia musicata per il teatro.

La proposta culturale trae origine dai versi inediti dell’autrice barlettana Teodora Mastrototaro, la cui produzione ha consentito al gruppo di raggiungere come prima meta la performance “ALLA LUNA O AL VENTO”, viaggio emozionale in cui la poesia plasma la sua natura diventando parola, per la musica composta dal cantautore andriese Savino Lasorsa e arrangiata dal pianista andriese m° Gaetano Pistillo, e diventando voce per l’interpretazione dell’emergente attrice tranese Maria Elena Germinario.

La luna è un punto fermo ma mutevole nei suoi aspetti, come mutevoli sono i vari momenti della vita umana. Gli emblemi più veri di questa esistenza sono la guerra, la morte, la religione, l’amore, il tempo, e sono motivi dominanti dello spettacolo.

Momenti, questi, quasi portati via dal vento, che si rinnovano per essere vissuti in forme diverse.

Momenti che portano l’uomo a porsi interrogativi a cui non sempre c’è una risposta o forse non c’è nessuno disposto ad ascoltarla. E così la si rimanda alla luna o al vento.

L’evento è ospitato da ANDRIA3 che vuole contribuire, sia pur in piccolo, a mettere in risalto i tanti talenti del nostro territorio, in una Città che purtroppo non ha spazi appropriati ma che sta vivendo un forte fermento culturale.

La cornice è, per scelta, il Centro Storico di Andria. Alle nuove generazioni in gran parte sconosciuto; per i più adulti purtroppo luogo di abbandono e di degrado.

Da più parti si invoca il recupero del nucleo antico ma la strada è davvero molto in salita e i segni che vanno in questa direzione ancora troppo pochi.

Se non c’è nulla di richiamo, se non c’è un pretesto, la gente nel nostro centro storico non ha motivo di esserci.

Andria3 , con le sue iniziative e le sue proposte culturali, vuole rappresentare un fiammella volta a sensibilizzare tutti sull’importanza del ritorno alle tradizioni e ai luoghi che rappresentano il vissuto di tutti noi.

Appuntamento, quindi, venerdì 23 marzo alle ore 20.30 presso la sede del Movimento ANDRIA3 (via Porta la Barra n. 7 – zona p.zza S. Agostino). L’ingresso è libero.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive