In casa Andria presentazione ufficiale del nuovo allenatore Dellisanti

Giornata di novità in casa Andria
Redazione 12 Ottobre 2007 calcio 1203


Dopo aver diretto il suo primo allenamento infatti, è stato presentato ufficialmente alla stampa il nuovo tecnico della squadra Francesco DELLISANTI.
Soddisfatti della scelta l'amministratore unico Sebastiano TROIA, che ha sottolineato l'importanza di tenere unito l'ambiente senza creare inutili e strumentali polemiche, rimarcando la voglia di reagire da parte della società, e il direttore sportivo Gianluca TORMA per il quale si tratta di una scelta molto affidabile dal punto di vista umano oltre che tecnico. L'esperienza maturata alla guida di compagini che hanno militato in C1 e C2 e l'aver toccato piazze come Benevento, Catanzaro, Taranto e Potenza raggiungendo ottimi risultati, rappresentano un curriculum di tutto rispetto, che giustifica la scelta operata da parte della società. Per il tecnico cinquantasettenne, Andria è una piazza di prima scelta, che spesso da avversario lo ha ben impressionato soprattutto per il calore del pubblico. Protagonista di un attimo avvio di stagione con il Potenza nella passata stagione (con 32 punti conquistati in 17 partite prima dell'allontanamento dovuto a problemi familiari), il tecnico si auspica di poter ottenere i risultati che una piazza come Andria merita. Per fare ciò Dellisanti ha chiesto tempo, anche perché inizialmente sarà impossibile pretendere dai giocatori che assimilino la sua idea di calcio. Tuttavia, secondo l'allenatore, le potenzialità per fare bene a lungo termine ci sono anche se, la squadra ha la necessità di fare subito punti per togliersi da una posizione di classifica alquanto pericolosa. Sicuramente prerogativa del neoallenatore è la ricerca di un impianto di gioco che, secondo Dellisanti, è l'unico mezzo per ottenere risultati positivi, è lecito attendersi perciò una squadra che interpreti il 4-4-2 o il 4-3-3 (i moduli preferiti dal tecnico) in maniera sempre propositiva. Altri volti nuovi di una società che guarda al futuro con fiducia sono il nuovo preparatore atletico prof. Francesco GUICCIARDINI e Sabino MARTIRADONNA, vecchia conoscenza del calcioandriese che torna con entusiasmo per ricoprire la carica di team manager. Da parte di entrambi la consapevolezza di lavorare in una società giovane e ambiziosa, vogliosa di riprendersi le posizioni che le competono al più presto e la sensazione, comune a tutto il rinnovato ambiente andriese, che l'inversione di rotta stia per arrivare. Dunque scelte precise da parte della società, che dopo aver rinvigorito il suo organigramma e colmato alcune lacune a livello di staff tecnico guarda con rinnovata fiducia al futuro. La risposta ora al campo.
fonte: asandriabat.it

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive