Andria - Scafatese 1-2

La terza vittoria consecutiva non arriva
Vincenzo Fasanella 13 Gennaio 2008 calcio 899


A fine primo tempo, con l'Andria in vantaggio di 1-0, si pensava alla terza vittoria di fila. Sarebbe stato un ulteriore salto in avanti, che avrebbe permesso di strizzare l'occhio alla zona play-off. Ma dopo il gol di Pasca, che ha permesso all'Andria di chiudere la prima frazione di gioco in vantaggio, pur non brillando in modo particolare, nella ripresa il risultato viene ribaltato.

Infatti, la squadra campana, nel secondo tempo, scende in campo molto pił determinata dell'Andria a trovare la via della rete.
Il pareggio della Scafatese arriva al 20' circa, Musacco serve Onesti che lasciato solo in area, mette la palla alle spalle di Romano. Il raddoppio arriva cinque minuti pił tardi, quando Onesti tutto libero crossa per De Luca che di testa insacca il portiere andriese, ribaltando il risultato.

L'pportunitą per pareggiare all'Andria si presenta a tempo scaduto, Catania dopo un contrasto, si trova davanti al portiere ospite, calcia malissimo, e la palla finisce alta sulla traversa.

Con questa sconfitta interna, non solo l'andria perde l'opportunitą di rilancio verso la zona alta della classifica ma finisce ad un passo dalla zona play-out. Vista la prossima gara dell'Andria, in trasferta sul campo della capolista Benevento, si puo tutt'altro che stare tranquilli.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive