Agrinatura Andria - Pallavolo Modugno 3-1

L'Agrinatura Andria si congeda dal proprio pubblico con una vittoria
Redazione 25 Aprile 2008 altrisport 813


Ultima gara stagionale davanti al proprio pubblico e penultima giornata della regular-season. La sfida valida per la 25^ giornata di campionato tra la vincitrice del torneo Agrinatura Manzoni Sport e la Pallavolo Modugno, fanalino di coda del campionato, si conclude con un 3 a 1 in favore dei padroni di casa, fattisi sorprendere solo nei primi due parziali in cui i baresi hanno giocato una buona pallavolo. La formazione di Mimmo Carbonara raccoglie il guanto di sfida, dopo aver perso il primo set, e prova ad alzare il tono del gioco con maggior precisione in battuta ed una costruzione di gioco più fluida. I risultati giungono ben presto e dopo aver annullato una palla set al Modugno nel secondo parziale, parte la cavalcata vincente fino alla conquista del quarto set e dell'intero incontro. Alla fine, come da abitudine in queste ultime settimane, è festa per l'ultima gara disputata in casa in questa regular-season di serie C, con l'arrivederci, si spera, in una cornice ancor più degna per un torneo nazionale importante come quello di serie B. Il pur funzionale e gradevole Polivalente Comunale di Via La Specchia è ormai troppo piccolo per un campionato nazionale, ed il sogno, ora, resta l'irragiungibile Palazzetto dello Sport di Corso Germania. Ma gli appuntamenti con l'Agrinatura Manzoni Sport non sono ancora terminati. Oltre ai festeggiamenti che continueranno in città per ancora un mesetto, da ricordare i prossimi impegni agonistici dei ragazzi andriesi, impegnati prima a Noicattaro contro la seconda forza del torneo e poi nella Coppa Oro contro la vincente dell'altro girone pugliese di serie C. La sfida di Coppa sarà presumibilmente in campo neutro con data e luogo ancora da stabilire da parte della Federazione. A breve altre entusiasmanti sorprese in compagnia dell'Agrinatura Manzoni Sport Andria. Nel frattempo domenica 27 aprile con inizio alle ore 13,30 è possibile seguire la sfida vinta dagli andriesi sulle frequenze di Telesveva con il commento di Mario Borracino e le riprese di Luigi De Vivo.

Pasquale Stefano Massaro

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive