L'Arinatura Manzoni Sport Andria racconta un "tris" dal sapore speciale

Ora è il momento di godersi le feste dopo un lungo e duro lavoro
Redazione 14 Maggio 2008 altrisport 1074


“Entusiasmo, genuinità e voglia, tanta voglia: è questo che ho visto in campo sabato sera – dice il Presidente dell’Agrinatura Manzoni Sport, Michele Paparusso – abbiamo battuto un avversario di tutto rispetto quale la Mastek Audio Casarano, che la settimana scorsa aveva conquistato, dopo una lotta estenuante, il pass per la serie B nel girone meridionale. Ma ci tenevamo troppo a questo storico tris mai raggiunto nella pallavolo regionale maschile e che rimarrà negli annali ma soprattutto nelle nostre menti. Non ho altro da fare che da esaltare, ancora una volta – prosegue Michele Paparusso – la nostra squadra e tutti i tecnici e dirigenti che hanno fatto si che una stagione programmata per far bene, si sia trasformata in una cavalcata vincente inimmaginabile ad inizio anno”. I ringraziamenti, però, ricordano al Presidente Michele Paparusso un aspetto dello sport che è la base sul quale costruire i successi: “Il gruppo: questo è un gruppo che ha lavorato nove mesi in palestra agli ordini di Mimmo Carbonara e che dal primo all’ultimo minuto ha dato tutto quello che poteva – prosegue il Presidente della Manzoni Sport - divertendosi e facendo divertire con estrema concentrazione e grande determinazione. Non mi smetterò mai di ripetere e di ringraziarli uno per uno per il loro impegno e soprattutto mi preme ricordare che senza questa serenità ed il valore dello sport ben impresso nella testa di ogni singolo componente della squadra e dello staff, i risultati non si ottengono”. La testa è nei festeggiamenti che continuano per i ragazzi andriesi impegnati sabato sera nella festa di fine stagione, che quest’anno assume un valore davvero speciale per i tanti successi ottenuti non solo dalla prima squadra impegnata in serie C, ma la testa del Presidente Paparusso è già proiettata verso una programmazione già cominciata del futuro e di quello che potrà rappresentare per il territorio una realtà importante come l’Agrinatura Manzoni Sport: “Ora è il momento di godersi le feste dopo un lungo e duro lavoro – conclude Michele Paparusso – difatti abbiamo già cominciato la nostra programmazione per il futuro ma di questo parleremo subito dopo la conclusione dei festeggiamenti per questi storici risultati”. L’appuntamento con i “campioni” dell’Agrinatura Manzoni Sport è fissato per sabato 17 maggio con inizio alle ore 20,00 nella splendida cornice del Chiostro di San Francesco.


Pasquale Stefano Massaro

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive