Vibonese – Andria 0-1

Dopo 24 anni di professionismo Andria calcistica retrocede tra i dilettanti
Vincenzo Fasanella 26 Maggio 2008 calcio 1098


La vittoria per 1-0 in Calabria, non è sufficiente all’Andria ad evitare la retrocessione in Serie D. Infatti la Vibonese che la settimana scorsa aveva vinto ad Andria con lo stesso risultato, considerando il miglior piazzamento in classifica nella stagione regolare, conquista la salvezza in serie C2.
Si conclude con la retrocessione tra i dilettanti, una stagione che, secondo i programmi della società, avrebbe dovuto vedere l’Andria tra le protagoniste della lotta alla promozione in Serie C1.
Inesperienza e scelte poco oculate, o affrettate, da parte della dirigenza, (vedi l’allontanamento dell’allenatore Dellisanti), hanno fatto si che l’avventura dell’Andria tra i professionisti, dopo 24 anni, terminasse.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive