Cassino - Andria 0-2

Andria corsara in Ciociaria
Vincenzo Fasanella 09 Novembre 2008 calcio


I biancoazzurri quest’oggi in maglia gialla portano a casa tre punti che li rilanciano in classifica.
Dopo una breve fase di studio al 10' minuto l’Andria passa in vantaggio. Menichini di prepotenza palla al piede supera tre avversari portandosi in posizione centrale e da fuori area spara un bolide che si infila alla sinistra di Mennella.
In vantaggio di 1-0 i pugliesi continuano ad attaccare e sfiorano il raddoppio con Sy che riceve palla da Cavaliere e da posizione favorevole perde l’attimo giusto per calciare in porta. Al 37' De Santis riceve palla da Sy e dai 25 metri circa calcia un gran tiro su cui l’estremo di casa si supera deviando il pallone sul fondo.
In chiusura di primo tempo al Cassino viene annullato un gol per evidente posizione di fuorigioco di Cunzi. Nell’occasione il calciatore ciociaro per proteste viene ammonito ed avendo in precedenza ricevuto un altro cartellino giallo finisce anzitempo negli spogliatoi.
La prima frazione di gioco si chiude con l’Andria in vantaggio di 1-0 sui laziali.

Nella ripresa sono i nuovi entrati Romito e Doumbia a portare vigore alle manovre offensive degli ospiti. Al 30' Cavaliere calcia fuori dallo specchio della porta un pallone ricevuto dalla sinistra, dove padroneggia Doumbia. Ancora Cavaliere al 35' scarica addosso al portiere cassinate un pallone ricevuto da Romito. L’Andria insiste ed al 39' arriva il raddoppio. Romito ruba palla nella metà campo avversaria e s’invola verso Mennella, con un preciso tiro all’angolino trafigge l’estremo difensore di casa.
La partita si chiude con un bel 2-0 per l’Andria.



cassino andria

cassino andria

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive