Trasferta di Melfi: biglietti a ruba!

650 circa sono i biglieti riservati ai sostenitori biancoazzurri
Redazione 27 Novembre 2008 calcio 1091


L'A.S.ANDRIA comunica che, per l'acquisto dei tagliandi validi per la trasferta di Melfi bisognerà rivolgersi ai Club della tifoseria organizzata.
Si informa i sostenitori che allo stato attuale sono disponibili circa 650 talloncini di cui la grande maggioranza risultano già prenotati; considerata l'elevata affluenza, si attendono pertanto riscontri positivi da Melfi dove nel frattempo si terrà un summit tra Questura di Potenza e i massimi dirigenti della A.S.Melfi, con la speranza di poter accontentare un numero maggiore di sostenitori biancoazzurri.

Attimonelli invita alla calma.
Dopo aver appreso dell’ennesima ammenda comminata alla Società, della quale è il Presidente, Giovanni Attimonelli esprime tutto il suo rammarico per l’invasione pacifica al termine del derby con il Noicattaro; comportamento che non fa altro che penalizzare l’A.S.ANDRIA tutta:
“Questo modo di fare, mi lascia amareggiato! Mi piace ricordare i nostri tifosi come li avevamo visti a Barletta, sportivi e regolati. Ora hanno perso un po’ di vista quelle qualità. La nostra Società si è sempre voluta distinguere per lealtà e correttezza e ci piacerebbe che anche i nostri tifosi facciano lo stesso. E’ già la terza ammenda che ci viene inflitta e se continuiamo così a fine stagione raggiungiamo una bella somma; somma che si potrebbe investire piuttosto che buttar via in questa maniera che definirei beffarda”. Poi conclude: “Spero che già da domenica ci sia un’inversione di tendenza evitando ulteriori penalizzazioni che alla fine, penso, vadano a ledere l’immagine non solo della Società ma anche della città che rappresentiamo; in ogni modo per il futuro sono fiducioso e credo che i nostri sostenitori non ci deluderanno”.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive