Melfi - Andria 1-1

Un pari che muove la classifica
Vincenzo Fasanella 30 Novembre 2008 calcio 1260


Un punto che muove la classifica quello conquistato dai biancoazzurri a Melfi, in quella che si può definire una trasferta solo sulla carta, vista la presenza di circa 1000 tifosi andriesi giunti in Basilicata a rappresentare il 12° uomo in campo.
Ad inizio partita l’Andria prende subito in mano le redini del gioco ed al 15' si porta in vantaggio. Goisis con una rimessa laterale serve Manichini; l’attaccante pugliese con un colpo di tacco libera De Santis, il quale scarica un potente tiro che, dopo una deviazione della difesa melfitana, finisce in rete. Passata in vantaggio l’Andria commette l’errore di non proporsi più in attacco, lasciando il pallino del gioco agli avversari.
I ragazzi di mister Di Leo, però, si difendono bene dagli attacchi dei padroni di casa, quindi si va negli spogliatoi con L’Andria in vantaggio di 1-0.

Nella ripresa il Melfi continua a spingere in avanti alla ricerca del pareggio, schiacciando gli ospiti nella propria metà campo. Il meritato gol per i gialloverdi arriva al 20’ quando Bachiocchi dal limite centrale dell’area con un gran tiro scavalca l’incolpevole Spitoni, riequilibrando le sorti dell’incontro.
Subito il gol l’Andria prova a reagire, ma senza riuscire a modificare il risultato di 1-1.

melfi - andria

supporters biancoazzurri

supporters biancoazzurri

esultanza dopo il gol

supporters biancoazzurri

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive