Andria - Gela 0-1

Battuta d'arresto per i biancoazzurri dopo una striscia di sei risultati positivi
Vincenzo Fasanella 21 Dicembre 2008 calcio 1191


Con il Gela si ferma la serie di risultati positivi dell’Andria.
La partita, giocata a viso aperto da due squadre ordinate e coperte, fino al novantesimo, offre un paio di occasioni nitide da rete per parte. Quando però tutto sembra presagire ad un pareggio, arriva la beffa: al 92’ l’ex andriese Pasca servito dalla destra infila Spitoni, regalando il vantaggio ai suoi. Subito il gol l’Andria reagisce, ma riequilibrare le sorti dell’incontro è pressoché impossibile, a pochi minuti dal triplice fischio finale contro una forte squadra avversaria.
La partita termina 1-0 per i siciliani e con una incomprensibile maxi rissa in campo tra i tesserati delle due società, dalla quale un calciatore gelese ne sarebbe uscito con un braccio rotto.

Dunque si chiude con una sconfitta il 2008 ed il girone di andata per l’Andria, ma nulla è compromesso ai fini della classifica. Infatti i biancoazzurri rimangono in piena zona play-off, e considerando gli obiettivi dichiarati ad inizio stagione non si può che essere soddisfatti del risultato fin qui ottenuto.

curva nord - andria

curva nord - andria

curva nord - andria

tifosi gela

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive