Andria - Benevento 1-1

Biancoazzurri beffati nei minuti di recupero
Redazione 03 Marzo 2013 calcio


Raggiunta nei minuti di recupero l'Andria di mister Cosco che, contro il quotato Benevento, era passata in vantaggio nel primo tempo grazie ad un bel goal di Sy ben servito da Innocenti. Nella ripresa gli ospiti colpiscono due traverse, ma gli azzurri in contropiede si rendono pericolosissimi con D'Errico. La doccia fredda nel primo dei sei minuti di recupero con D'Anna che insacca dopo un'azione confusa in area azzurra. Al minuto 49 Cutrupi viene steso in area di rigore ma per il signor Minelli di Varese è simulazione, scatenando così la rabbia del pubblico andriese. Nella prossima giornata l'Andria sarà impegnata sul campo della capolista Latina.


Nella sala stampa del 'Degli Ulivi' si presentano, ai microfoni dei giornalisti presenti, mister Cosco e i calciatori Sy e Giorgino per analizzare la gara e i singoli episodi odierni.

Mister Cosco: "Con una gara giocata ad alta intensità abbiamo seriamente messo in crisi il Benevento e, molto probabilmente, meritavamo la vittoria. Il pareggio ci può stare perchè anche loro hanno avuto qualche importante occasione però qualcosa, in questo mome...nto, non mi va giù. Voglio che l'Andria sia rispettata quanto le altre squadre, lo dico basandomi su quanto successo negli ultimi 20 minuti di partita. Non entro nel merito perchè non è mio compito, ma l'episodio del rigore su Cutrupi mi ha fatto innervosire molto. Per fortuna, però, ho un gruppo straordinario infatti i ragazzi anche oggi hanno dimostrato che nonostante le difficoltà si sono concentrati sull'obiettivo campo. Il goal di Sy è stato straordinario, abbiamo fatto un'azione con i movimenti perfetti, credo che Ousmane con il passare del tempo possa diventare sempre più determinante. Peccato che proprio Sy contro il Latina non ci sarà perchè era diffidato ed è stato ammonito, comunque è il giocatore che ci mancava, ha sposato pienamente la nostra causa e, dato che conosceva bene l'ambiente, è stato tutto più facile per lui. La prestazione, a prescindere dal risultato, è stata positiva sia al livello tattico che caratteriale, con questa determinazione possiamo raggiungere l'obiettivo della salvezza".

Ousmane Sy: "Sono contento per il goal perchè era da tanto tempo che non segnavo. E' stata una partita difficile perchè sapevamo che il Benevento è una squadra che punta a vincere il campionato però noi abbiamo lavorato duramente questa settimana e meritavamo probabilmente di vincere. Abbiamo preso, purtroppo, un goal alla fine e di fatto abbiamo perso due punti nella corsa salvezza. Noi dobbiamo pensare di partita in partita, la prossima sarà molto dura a Latina ma cercheremo di guadagnare punti anche li. Ritornare ad Andria mi ha reso felice, ho avuto tanti problemi a Treviso e sono venuto qui per far bene. I tifosi mi incitano e mi vogliono bene, sono spettacolari. Cercherò di fare tanti goal per loro in modo tale da vincere insieme e salvarci".

Ufficio Stampa A.S.Andria

Guarda le foto -->>

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive