Mozione approvata lo scorso 13 luglio nel coordinamento del Partito Democratico

Pubblichiamo documento integrale
Redazione 17 Luglio 2009 notizie 861


Il Coordinamente del Partito Democratico di Andria

Considerato che la crisi amministrativa, conseguente alle dimissioni del Sindaco, pu˛ aprire un lungo periodo di commissariamento del Comune di Andria, con grave danno per la comunitÓ cittadina, e non agevola la ricomposizione di una maggioranza politica di centro-sinistra che affronti i prossimi appuntamenti elettorali con unitÓ dĺintenti,

Ritenuto che rientra nella responsabilitÓ del Sindaco ogni questione relativa alla composizione della Giunta e che il Pd non ha mai rivendicato e non rivendica altre postazioni in Giunta

DELIBERA

Che la segreteria del PD attivi immediatamente il tavolo di maggioranza per ricercare soluzioni che consentano di portare a conclusione naturale la presente consigliatura

INVITA

Le forze di maggioranza a individuare al alcuni punti programmatici qualificanti da attuare entro la fine della consigliatura, previa verifica delle condizioni di continuitÓ, contribuendo a ricomporre il quadro di una maggioranza stabile ed unitaria.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive