Sistemi Turistici Locali: la Provincia BAT si faccia promotrice della costituzione del Sistema Turistico Territoriale

Nota di UnimpresaBat indirizzata ai competenti Assessori della neonata Provincia Bat
Redazione 24 Luglio 2009 notizie 864
Sistemi Turistici Locali: la Provincia BAT si faccia promotrice della costituzione del Sistema Turistico Territoriale


Il Regolamento Regionale 9 marzo 2009, nr. 4 definisce una serie di modalità per la costituzione dei Sistemi Turistici Territoriali. Nella fattispecie, secondo quanto previsto dall’art.6 dello stesso Regolamento, promuovono e concorrono alla costituzione dei SST le “Province competenti per territorio”, ciò significa che il nuovo Ente Provincia Bat è l’Ente titolato ad avviare questo processo, con il coinvolgimento di tutte le realtà associative, sindacali, imprese e soggetti pubblici e privati, proprio come previsto dalla normativa regionale. L’invito, quindi, al neo Presidente della Provincia Bat, Francesco Ventola affinché il nuovo Ente provincia ottemperi al dettato normativo, in modo da evitare gli errori che si sono commessi, sovente, in passato, allorquando in taluni ambiti territoriali, laddove le risorse per il loro funzionamento erano comunque pubbliche, quindi dell’intera comunità, si sono creati dei “cerchi chiusi” che poi, alla fine, non hanno prodotto nulla. Ricordiamo, inoltre, che la costituzione dei Sistemi Turistici Territoriali devono altresì integrarsi con i Distretti Produttivi territoriali e, a tal proposito, è opportuno ricordare che Il 27 febbraio 2008, nella città di Trani, venne sottoscritto il Protocollo d’intesa per costituzione del Distretto Produttivo Turistico Federiciano “Sistema Locale Turistico”. Tra i primi soggetti firmatari l’”Unimpresa”, in qualità di Associazione maggiormente rappresentativa e rappresentata nel CNEL e il comune di Trani, individuato quale comune Capofila.
Alla luce di quanto sopra è indispensabile che l’iniziativa “pubblica” assuma carattere di “collegialità” qualora si voglia veramente creare un sistema di integrazione sociale ed economica, unica possibile opportunità per l’avvio di questa nuova “avventura” rappresentata dalla neonata Provincia Bat, guidata dal Presidente Ventola, evitando fughe in avanti che rischiano di innescare situazioni di pregiudizio dannosissime per l’intera Comunità territoriale, in attesa di quello sviluppo e progresso che si può costruire solo con basi solide e unitarie.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive