Andria - Vigor Lamezia 1-1

Ennesimo pari
Vincenzo Fasanella 09 Dicembre 2007 calcio 996


L'ennesimo pareggio dell'Andria, non porta quella scossa sperata alla classifica; di fatto i biancoazzurri sono ancora penultimi, impelagati nella zona play-out. La partita comincia con l'esordio dal primo minuto,del nuovo acquisto, Becegato, mentre Vadacca, quasi guarito dall' infortunio alla coscia, entra nella ripresa.

La partita per l'Andria, si mette quasi subito male. E' il diciottesimo quando Maisto raccoglie una debole ribattuta di Faieta, e da fuori area, spara un bolide, su cui Romano non puo nulla. Il Lamezia passa cosi in vantaggio. L'Andria risponde al trentaduesimo con un tiro rasoterra di Siclari, ma Furlan devia in angolo.
Dopo la pausa, l'Andria scende in campo con una marcia in piu. Faieta, con un calcio di punizione , fa gridare al gol; ma l'estremo ospite riesce a togliere la palla dall'angolino. Al ventiduesimo è Vadacca, subentrato a Becegato, a servire Spinelli che calcia a rete; la palla subisce una deviazione decisiva da un calciatore ospite e finisce in porta, spiazzando Furlan. In seguito su calcio di punizione battuto da Faieta, Pasca, di testa, mette in rete, ma il gol è anullato per presunto fallo del calciatore andriese.
La gara si conclude con il risultato di 1-1.

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive