L’Agrinatura Andria supera il Rutigliano 3-0

Sono 11 i punti di vantaggio sulla seconda
Redazione 13 Febbraio 2008 altrisport 996
L’Agrinatura Andria supera il Rutigliano 3-0


L’Agrinatura Manzoni Sport Andria supera nel Polivalente Comunale di Via La Specchia la Pol. Olympia Rutigliano e conferma la vetta della classifica con undici lunghezze di vantaggio sulla solitaria Trivianum. I baresi battono l’Avis Foggia per 3 a 1 e staccano il Noicattaro di un punto, vittorioso solo al tie-break contro la Lynx Bari ora sceso in quarta posizione. La zona play-off vede il ritorno della Mirea Cassano che batte il fanalino di coda Modugno e rilancia le sue quotazioni agganciando la Fides Triggiano a quota 29. A parte la classifica ed i numeri del campionato, però, la bella prestazione dei ragazzi di Mimmo Carbonara contro un volenteroso Rutigliano è la dimostrazione della bontà del lavoro sin qui svolto e la conferma dell’attitudine al gioco ed all’equilibrio in campo dell’Agrinatura Andria. I parziali parlano di una partita semplice (20-17-20), ma i ragazzi dell’Olimpya hanno combattuto con grande determinazione sino all’ultima palla del terzo set e la Manzoni Sport è riuscita a sfuggire nei momenti decisivi dei vari set pur non al meglio per l’assenza ancora di Abbattista dal centro sostituito con attenzione dal giovanissimo Gianluca Porro. Proprio quest’ultimo con i suoi 9 punti è la sorpresa più piacevole di giornata con le conferme di Fabio Spescha, Corrado De Vincenzo e Davide Carbonara ed il buon innesto di Suriano nell’ultima parte del match: “E’ importante sfruttare al meglio questo doppio turno casalingo – ci dice Michele Paparusso, Presidente dell’Agrinatura Manzoni Sport – ed il primo passo è stato fatto appieno. Buona la gara ed ottimo il lavoro sviluppato sino a questo punto. Sabato prossimo ci attende una sfida importante contro un Cassano altalenante ma capace di batterci all’andata al tie-break dopo il nostro iniziale vantaggio di due set a zero. Servirà la consueta determinazione e concentrazione – conclude Michele Paparusso – per festeggiare un ‘giro’ di campionato senza sconfitte”.
Il campionato prosegue nel vivo e la Manzoni Sport sarà nuovamente impegnata in casa per la quarta giornata di ritorno nel match contro la Mirea Volley Cassano sabato 16 febbraio con inizio alle ore 18,00

Pasquale Stefano Massaro

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive