Agrinatura Andria - Cassano 3-0

Giovedì sera a Castellana l'anticipo
Redazione 20 Febbraio 2008 altrisport 1019
Agrinatura Andria - Cassano 3-0


L’Agrinatura Manzoni Sport Andria prosegue la sua striscia vincente e batte in poco meno di un’ora il malcapitato Mirea Volley Cassano per 3 a 0.
La voglia dei ragazzi di Mimmo Carbonara di riparare all’unica sconfitta stagionale, sino a questo punto, rimediata proprio un girone fa nel Palazzetto di Cassano, ha contribuito alla prestazione perfetta della Manzoni Sport. Nessun tentennamento e battuta e muro super per tre parziali molto nitidi: 17-12-12. Il tecnico andriese recupera dall’inizio il centrale Fabio Abbattista che riprende il suo posto dopo due settimane di stop per infortunio e conferma il sestetto base sin qui utilizzato: Minervini in cabina di regia, Fabio Spescha da opposto, Lanzone ed Abbattista i centrali, De Vincenzo e Carbonara di lato, Ugo Magarelli il libero. La gara parte in equilibrio con il Cassano del tecnico-giocatore Masiello che sfrutta al meglio qualche errore di troppo della squadra di casa. Mimmo Carbonara sprona i suoi e la parità dura solo sino al 13 a 13 del primo set, poi è un monologo dell’Agrinatura Andria. Nel finale di terzo set spazio anche per Lotito di banda, Suriano da opposto e Massaro in palleggio. Il risultato non cambia e la Manzoni Sport può festeggiare la sua sedicesima vittoria su diciassette gare ed un intero “giro” di campionato senza sconfitte.
In classifica cambia poco per i ragazzi andriesi che conservano gli undici punti di vantaggio sul Trivianum secondo vittorioso contro il fanalino di coda Modugno ed incrementano sul Noicattaro in diffcoltà a Foggia contro l’Avis Villa Igea e vittorioso solo al quinto set.
I punti dai Nojani ora sono tredici, mentre la zona play-off resta in grande equilibrio con quattro squadre a contendersi i due posti disponibili. Ma il campionato incombe e prima della sosta prevista per sabato 1 marzo, l’Agrinatura Andria sarà attesa da una sfida importante sul campo della Materdomini Volley di Castellana Grotte, formazione giovanile della squadra maggiore impegnata nel torneo di A2.
I ragazzi allenati da Vincenzo Fanizza hanno già dimostrato di poter essere molto temibili ed in questa serie C si stanno ritagliando uno spazio importante. La gara prevista inizialmente per sabato 23 ad Alberobello è stata anticipata su richiesta del Castellana a giovedì 21 con inizio alle ore 21,00 sempre nel Palazzetto di via Indipendenza della città dei Trulli.

Pasquale Stefano Massaro

Link utili

Articoli recenti

Blog Archive